martedì 25 novembre 2014

La sera prima

La sera prima del matrimonio....devo dire che si tratta del momento più confuso di tutto il periodo....ma proverò a mettere un po' di ordine nella mia testa mentre scrivo questo post.
Dunque...da dove iniziare?
Era stata una giornata un po' particolare e soprattutto frenetica....era iniziata con la colazione in una pasticceria con tutta la mia famiglia, ma poi...bisognava completare gli ultimi dettagli, andare a prendere le fedi che, per un imprevisto, non erano ancora nelle mie mani, andare a fare la messa in piega dalla parrucchiera, passare dal fotografo a ritirare le foto per le bomboniere dei genitori, addobbare la casa...
Tra una cosa e l'altra sono riuscita a fare tutto grazie anche all'aiuto di mio fratello, di mia cognata, dei genitori, della paggetta e delle damigelle....Insomma ero riuscita a fare tutto nonostante le interruzione, nei momenti più sbagliati, del fiorista che consegnava i fiori che conoscenti mi regalavano, e degli invitati che mi portavano i regali e...nonostante l'essere passata dal fotografo dopo l'essere uscita dalla parrucchiera con tanto di bigodini e retina da nonnina in testa!
Poi è arrivata la sera.
Dopo cena dovevano arrivare le damigelle per una tisana calda in compagnia,e con esse anche i genitori di La per portarmi un regalo e chiacchierare un po' con i miei.
Sono arrivati tutti puntuali credo, sulla tavola erano pronti biscotti e un sacco di altre cose, abbiamo bevuto qualcosa di caldo (io una camomilla), ho mostrato l'abito aperto alle amiche, abbiamo scherzato e riso...era tutto così strano. Sembrava tutto così normale, quasi banale mentre in realtà era l'ultima serata da nubile, l'ultima serata in quella casuccia....insomma avevo uno stato d'animo piuttosto confuso, non agitata più di tanto, solo strano (e credo che lo stesso valesse per i miei genitori!).
Comunque verso le 22.00 io e le tose siamo andate in camera dei miei, dove c'era il vestito, e mi hanno dato un meraviglioso regalino....un diario, fatto da loro, dove raccontavano la nostra vita da quando gli avevo dato la notizia ad oggi....era carinissimo e rileggere tutto è stato più che emozionante!
Ma alle 22.30 circa....tutti gli ospiti se ne sono andati! Compreso le ragazze!!!!! Ci sono rimasta malissimo! Sì perchè la sera prima del matrimonio della La eravamo rimaste con lei fino all'1, certo c'era stata la serenata fatta dagli amici come sorpresa, ma noi eravamo state con lei! E innvece, erano le 10.30. e se ne erano già andate...ripeto, ero delusa!
Ma...come siamo così stupidi! E quanto spesso fraintendiamo, o giudichiamo troppo in fretta!
Infatti...verso le 11...
Ero in salotto con i miei che preparavo il cuscino con le fedi e le ultimissime cose per la mattina, quando...sento cantare!!!!!! Ho spalancato la finestra e c'erano lì, sotto alla finestra...le mie pazze damigelle, gli amici di vecchia data, alcune coriste...tutte persone che hanno segnato la mia vita...erano tutte lì a farmi la serenata!!!!
Non me lo aspettavo proprio, perchè avevo sempre detto che non volevo che Chri venisse a farmi la serenata con la conseguenza di farlo viaggiare per le strade tortuose che uniscono le due valli di notte, sapendolo agitato per il giorno prima...l'ansia che potesse succedergli qualcosa per strada (anche se so che sarebbe stata ingiustificata) mi avrebbe ucciso!
Quindi, proprio per questo motivo, non me l'ero mai neppure immaginata!
Ovviamente è stata più che una gradita sorpresa...loro cantavano e io dal poggiolo li fotografavo cantando a mia volta, abbracciando i miei, ridendo e osservando il tutto con la consapevolezza, per la prima vera volta, che il gran giorno era arrivato...guardavo i miei abbracciati, e nei loro volti vedevo la stessa mia gioia e la stessa mia angoscia, la gioia per me e il dolore di doversi separare anche dalla loro seconda e ultima figlia...guardavo i miei amici e vedevo il mio passato, le gioie, i sentimenti, anche la delusione con la consapevolezza che è bello avere persone del genere vicine.
Alla fine siamo scesi, io e i miei, siamo stati ancora lì a cantare poi la pioggia ci ha fatto correre nella mia piccola taverna, dove abbiamo brindato e cantato per poi verso le 00.30 andarcene tutti a letto, con babbo che scorazzava in auto i miei amici alle loro macchine perchè nel frattempo avevav iniziato a diluviare!!!
Sono andata a letto felice, agitatissima e con la consapevolezza che...ok...avrei avuto anch'io il mio splendido matrimonio di pioggia, ma che nonostante il maltempo sarebbe stato perfetto!






4 commenti:

  1. *.* c'era tanto amore quella sera!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sììììì......una serata strapiena di amore!!!!! <3 <3 <3 <3 <3 <3 <3

      Elimina
  2. e invece fortunatamente non ti sei bagnata *_* almeno tuuuuu.........

    RispondiElimina

Ciao a tutti! Se il post vi è piaciuto, se non vi è piaciuto, se vi ha interessato, impressionato o schifato, qualsiasi reazione vi abbia suscitato lasciate pure un commento!
Un commento positivo mi riempie di gioia mentre uno negativo è un'occasione per crescere e rimediare ai propri errori!
Quindi, se deciderete di lasciare un commento...grazie mille!!!